I pirati più piccoli all’arrembaggio

Tornano in campo i giovani pirati under 15 nel secondo bowl del campionato nazionale di flag football. 

Domenica 19 maggio alle 10.00 presso il  “Blitz field” di Ciriè (TO), i Pirates U15 incroceranno le flag contro i forti pari età dei Giaguari Torino, dei Maddogs Milano, già incontrati il 30 marzo nel Bowl 1 casalingo, e i padroni di casa dei Blitz Ciriè.

Tra le mura amiche del “Pirates field” di Albisola Superiore i giovani pirati allenati dai coaches Carola Bianchelli, Patrick Bazzano e Davide Leoni, nel primo bowl stagionale hanno combinato una vittoria (18-12) e una sconfitta (40-33) contro i Maddogs.

La classifica parla chiaro e vede i Giaguari Torino a punteggio pieno con un secco 2-0, seguono i Maddogs Milano e i Pirates 1983 con 1-1, chiudono i Blitz Ciriè con 0-2.

Si tenta l’impresa questa domenica quindi, e i Pirates scenderanno in campo subito in game 1 contro i primi della classe, i Giaguari, per giocarsi il tutto per tutto. Alle 11.40 di nuovo sul gridiron per game 2 contro i Blitz Ciriè, mentre alle 15.30 terzo e ultimo game ancora contro i padroni di casa. 

Non ci rimane che augurare un grosso “in bocca al lupo” ad Alex, Nicolò e Jacopo (i 3 pirati che nel weekend successivo saranno impegnati nel “evalutation camp” della nazionale italiana flag U15), Filippo, Lorenzo, Leonardo, Tommaso, e Giovanni, sicuri che in pieno Pirates style venderanno cara la pelle e lotteranno fino all’ultimo snap!

GIORGIO BIANCHINI, UFFICIO STAMPA PIRATES 1984