Pirates female, il gran ballo

Inizia il countdown per le super finali di F3 (female flag football) che si terranno presso il centro sportivo “La Principina” di Grosseto proprio in questo weekend. Immancabile la presenza delle “power girls” dei Pirates 1984 con la loro nuova color rush “full blue”, le quali dopo un campionato giocato ad ottimi livelli e terminato con il netto dominio nel proprio girone, grazie a 5 vittorie e una sola sconfitta, si presentano alle “finals” per migliorare il già ottimo piazzamento dello scorso anno, terminato con l’ottavo posto assoluto.


Nel nuovo format finale deciso dalla FIDAF, tutte le franchigie del campionato femminile flag saranno presenti a Grosseto per giocarsi il titolo nazionale.
Le Pirates (Carola Bianchelli, Alice Menaballi, Cinzia Vignolo, Francesca Giuso Delalba, Selina Pasquero, Mathilda Monni, Giorgia Nicolini e Francesca Caviglia) saranno di scena già da venerdì 7 giugno alle 9.15 della mattina, inserite nel gruppo D insieme alla Flag Academy Trieste, le Dolphins Ancona e le Elephant Catania.

Sabato e Domenica si entrerà nel vivo della 3 giorni di “Finals” con il pool scudetto che sarà composto dalle prime 8 franchigie che si contenderanno di fatto il titolo italiano.
Anche se non serve alle ragazze pirata, forti, organizzate e sempre concentrate nei loro allenamenti al Pirates Field di Albisola Superiore, diamo a loro il nostro “in bocca al lupo” sicuri che venderanno cara la pelle e lotteranno fino all’ultimo snap, in pieno “pirates style”.

GIORGIO BIANCHINI, UFFICIO STAMPA PIRATES 1984